Spettacoli

Faccio teatro dal 1998. Scrivo dal 2002. Ho rappresentato in tutta Italia i miei monologhi "Salud", "Appunti per la rivoluzione" e "La spremuta" e "L'albero storto - una storia di trincea", "Superfiaba" e "Welcome".

"Il teatro, comico o drammatico che sia, che non sa cogliere l’inquietudine sociale, la pulsazione della storia, il dramma della sua gente
o il genuino colore del suo paesaggio e del suo spirito non ha diritto a chiamarsi teatro"
(Federico Garcia Lorca).

Cara professoressa

Nazieuropa

Welcome

La spremuta - Rosarno, migranti, 'ndrangheta

SUPERFIABA

L'albero storto - una storia di trincea